Monthly Archives: April 2004

Draft… Da limare e arricchire

due cose tipiche dei blog: 1. “lo scrivere degli affari propri” (dei propri interessi) creazione di nuovi contenuti – si rischia la monotematicità e l’autoreferenzialità 2. “il ruminare i memi* degli altri” (in modo non troppo attivo) è estremamente tipico … Continue reading

Posted in Null | Leave a comment

Piclog: il proto-blog niente male

In un delirante post di ieri ho accennato alla possibilità di creare una nuova piattaforma (minimale) per i weblog utilizzando PHP nudo e crudo. Per non passare per quello che elargisce solo parole (e per giunta un po’ fumose), stamattina … Continue reading

Posted in Null | Leave a comment

La scienza dei memi in edicola

Sul nuovo numero de L’espresso compare un’intervista a Luigi Luca Cavalli Sforza, famoso genetista genovese (di nascita), professore emerito alla Stanford University. L’intervista è incentrata sul tema dell’evoluzione culturale, ambito in cui Sforza sta attualmente operando. Le sue ricerche, tra … Continue reading

Posted in Null | Leave a comment

Omissis

“Il fine della nassa è il pesce: preso il pesce metti da parte la nassa. Il fine del calappio è la lepre: presa la lepre metti da parte il calappio. Il fine delle parole è l’idea: afferrata l’idea metti da … Continue reading

Posted in Null | Leave a comment

Lo chiamerò Spleender

Caro Tao, vorrei una piattaforma per i weblog (basata su PHP) che non abbia bisogno di appoggiarsi a un DBMS per funzionare… Del desiderio di possedere qualcosa del genere non è la prima volta che se ne sente parlare. In … Continue reading

Posted in Null | Leave a comment

Dilemma

Lasceresti il tuo weblog per una storia? ripped from a loom-link

Posted in Null | Leave a comment

Sulle onde di Bluethoot (warning: slightly misspelled)

Sei in un locale parecchio affollato. Sai che dovrebbe esserci in giro il tuo amico Patrik, ma non lo riesci a vedere. Lanci BlueIM (l’instant messenger a corto raggio che la SymbioSys sta sviluppando) sul tuo telefonino e vedi che … Continue reading

Posted in Null | Leave a comment

Una parte della vera utilità di JavaScript

Premetto che non sono un grande fan di questo linguaggio. Il più delle volte JavaScript rappresenta solo miglior modo per sporcare il design di una pagina Web. Comunque esistono brillanti eccezioni a questo aspetto, per esempio i bookmarklet.

Posted in Null | Leave a comment

Ipertesto da lontano

Quello di Vannevar Bush forse era solo un giochino difficile con i microfilm, quando si parla ipertesto si evoca qualcosa di molto più serio. Ma cosa? Accompaganti dall’esempio di Ted Nelson partiamo da un concetto semplice: il Web non è … Continue reading

Posted in Null | Leave a comment

World Wide (Web) Aggregator

Vorrei segnalarvi un interessante documento di Terrence A. Brooks sulla natura del significato nel Web in un epoca googlecentrica. In esso Google viene descritto come un aggregatore di senso. Questo tipo di aggregazione è possibile su Internet perchè in essa … Continue reading

Posted in Null | Leave a comment