Lo chiamerò Spleender

Caro Tao, vorrei una piattaforma per i weblog (basata su PHP) che non abbia bisogno di appoggiarsi a un DBMS per funzionare

Del desiderio di possedere qualcosa del genere non è la prima volta che se ne sente parlare. In un commento a questo post (WordPress vs. Movable Type) ho provocatoriamente chiesto se valesse la pena costruirne una, ma per questo quesito ho già maturato una mia risposta.

Secondo me un’applicazione così potrebbe essere utile a molti. Un weblog (italiano) medio non ha bisogno di grandi performance. Utilizzando gli strumenti (teorici e implementativi) giusti non dovrebbe nemmeno essere difficile realizzare un prototipo funzionante che possa fungere da mini piattaforma alternativa per i blogger attualmente ospitati da Splinder (ovviamente questo software avrebbe caratteristiche comparabili con quelle del nuovo sistema utilizzato della Tipic).

Una cosa fondamentale per questo tipo di iniziative è la scelta di un nome adatto. Avevo pensato a Spleender, ma non credo che sia una buona mossa. Per il momento ho deciso di chiamarlo hyle (un wanna-be-MT tutto ancora da progettare). Si accettano consigli e proposte per un nome alternativo…

Secondo voi potrebbe servire un software simile?

This entry was posted in Null. Bookmark the permalink.

Leave a Reply