Andata e ritorno

a volte preferisco pubblicare subito espressioni di idee destinate ad affinarsi, come in questo caso…

[ animismo moment ] A e B sono due pagine Web. A linka B, e lo sa. B non sa di essere linkata da A.

Le pagine del Web hanno link uscenti e su di essi hanno controllo e conoscenza.

Le pagine del Web hanno link entranti, ma di essi non sanno nulla.

I collegamenti ipertestuali del Web sono monodirezionali…

[ strumenti ] Per aggiungere funzionalità di link back ai documenti che viaggiano su http si possono utilizzare diversi stratagemmi (un po’ più ricchi e sofisticati del tasto back del browser).

Si può creare un sistema esterno e complementare ad ogni documento presente nel Web (rif. trackback e pingback).

Si può utilizzare un server centrale che si occupi della raccolta di informazioni attraverso l’analisi del contenuto di tutte le pagine presenti nel sistema (rif. Google e Technorati).

Oppure si può provare ad aggiungere intelligenza alla pagine Web estendendo le funzionalità di http (e html…), ma il rischio è quello di creare l’ennesimo pseudo-standard oligarchico fallimentare. Per questo motivo uno dei prerequisiti di un progetto del genere deve essere l’apertura…

Altra cosa parecchio difficile da gestire sono i (possibili) riferimenti ipertestuali bidirezionali tra due blocchi di testo contenuti nella stessa pagina.

This entry was posted in Null. Bookmark the permalink.

Leave a Reply