Allunga il tuo feed

L’avventura è cominciata!

In poco più di un giorno MoltoMondiale ha analizzato decine di migliaia di post e ne ha selezionati (e indicizzati) più di 500 – partendo da una base di circa 3000 feed.

Nel frattempo sono arrivate numerose di richieste di inserimento tra le fonti, non tutte però potranno essere soddisfatte. La ragione principale riguarda piccoli problemi tecnici (facilissimi da risolvere) con i feed RSS/Atom.

Per questo motivo ho un favore da chiedervi. Prima di segnalare il vostro feed verificate di esportarne una versione completa, o almeno una versione parziale piuttosto ricca.

Completi, Full text, Complete — SI!

Per farlo occorre accertarsi che nella configurazione del vostro blog sia attiva la generazione dei feed con il testo completo.

Nella mia versione di WordPress l’opzione si trova in Options / Readings

feed completi

La stessa cosa vale per i blog di Splinder (e quelli ospitati da altre piattaforme gratuite) , che spessissimo hanno i feed mozzati ai primi caratteri di ogni post, seguiti da un link “Leggi ancora”, per non parlare dei mille problemi tecnici. Verificate prima di segnalare, please 😉

per i power user: Se avete pieno controllo sui vostri feed e non volete sindacare proprio tutto potete prendere spunto da 456 Berea Street, in cui: il “more” è messo dopo 4/5 paragrafi autoconclusivi, l’approfondimento del post resta sotto il “more” e il feed spara solo ciò cha sta prima del “more” (come mi fa notare Niccolò*).

conclusione: Una volta sistemati e inseriti i vostri feed il sistema farà quello che deve fare eppoi presenterà un piccolo estratto dei post selezionati (con un’immagine — se presente), invogliando i visitatori a proseguire la lettura dei post completi sui blog da cui provengono.

That’s all… For now.

aggiornamento: Vi segnalo l’ottima campagna pro-feed di Kurai e Tambu

This entry was posted in Null. Bookmark the permalink.

Leave a Reply