L’aggregatore nel pallone

“Any sufficiently advanced technology is indistinguishable from magic.”
— Arthur C. Clarke, Profiles of The Future

VERSIONE BREVE

Abbiamo creato e reso disponibile un aggregatore di notizie sul campionato mondiale di calcio. I blog sono i veri protagonisti di Germania 2006!

Alcune informazioni le trovate nella VERSIONE LUNGA del post (qui sotto) e nelle FAQ, altre potete scoprirle attraverso il gruppo di google… Infine potrete chiederci tutto ciò che vorrete durante l’evento genovese del 16 giugno (i dettagli verranno resi disponibili nei prossimi giorni).

Un ringraziamento speciale va a tutti gli amici e le amiche, che mi hanno visto letteralmente “sparire” negli ultimi due mesi.

VERSIONE LUNGA

Bere dalla bocca di un idrante è difficile e pericoloso. Il Web è un idrante colossale e noi siamo sempre più assetati. Chi legge regolarmente decine di blog attraverso un feedreader sa di non avere mai abbastanza tempo per riuscire a tenersi in pari, e di non avere mai abbastanza fonti nel suo OPML*… E’ un circolo poco virtuoso.

Il problema è che per non farsi sfuggire alcune chicche, partorite dalla mente geniale dei blogger nostrani, bisognerebbe aumentare — come minimo — il numero di fonti di un ordine di grandezza (passare dalle centinaia alle migliaia).

Per un robot (asimoviano) restare in pari con 5000 blog (per esempio), non rappresenterebbe un problema… E’ da lì che siamo partiti, dal desiderio di realizzare qualcosa di innovativo e funzionante — qualcosa utile dai territori oscuri delle applicazioni sperimentali.

Ovviamente non avrei mai intrapreso un’impresa simile da solo… O forse sì? 😉

Circa due mesi fa — fresco di laurea — stavo lavorando sul progetto di un motore di ricerca semantico, un’ossessione degli ultimi anni. Conobbi un genovese di milano, che di sicuro avrebbe quadrato il cerchio. Dopo ore e ore di discussioni apparentemente surreali decidemmo di imbarcarci in questa folle impresa. [ il 16 avremo modo di raccontarvi tutto (o quasi) ]

Il pensiero che il progetto avrebbe — se realizzato — potuto farmi godere appieno “la FIFA 2006” (non so mai quale sia il marchio registrato 🙂 mi diede la carica di cui avevo bisogno.

Così, in (relativamente) poco tempo creammo un prototipo utilizzando la versione di sviluppo. I risultati ci sorpresero notevolmente.

Siamo certi che MoltoMondiale — il frontend del prototipo — vi darà modo di condividere un po’ di questo stupore. Siamo certi che rappresenti l’inizio di qualcosa di nuovo.

Partecipare è semplice, basta:

* Scrivere qualcosa sul mondiale nel proprio blog.

* Possedere feed RSS/Atom completi e “decenti” (http://feedvalidator.org/).

* Segnalare il proprio blog tra le fonti (attualmente 3000).

* Diffondere il verbo, nel caso tutto questo vi piaccia… 😉

Provatelo e dateci qualche giorno per metterlo in sesto

I feedback di ogni tipo (consigli, incoraggiamenti, cori da stadio) sono ultra-graditi.

Il progetto è autofinanziato, per questo ci auguriamo di non dover finire sotto a un ponte per riuscire a portarlo avanti. Se servirà lo faremo, dato che l’evoluzione del progetto è ciò a cui voglio dedicarmi per un bel pezzo.

Per il momento MoltoMondiale… Viva la FIFA!

Questo aggregatore è dedicato a Gianluigi, Cristian, Alessandro, Fabio, Fabio, Daniele, Andrea*, Simone, Francesco, Alberto, Luca (dio mio che traversa stasera! :), Vincenzo, Mauro, Alessandro (Achille?), il mitico Marcello e tutti gli altri.

That’s really not Web 2.0!

This entry was posted in Null. Bookmark the permalink.

Leave a Reply