Coltelli, Baglioni e Kafka

tu sei per me il coltello con cui frugo dentro me stesso — Lettere a Milena, 1920

tu sei il coltello con cui frugo il cuore — Signori si chiude, 1978

Questa voce è stata pubblicata in Null. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.