Niente uccelli (liberi) in RAI!

Non preoccupatevi, non è una nuova misura drastica contro l’aviaria (anche perché er ministro in questo periodo ha altri uccelli per la testa) – e non ho cominciato a interessarmi di “ornitologia”.

Ho appena letto (anche se di sicuro è una notizia vecchia) su l’ultimo numero de Il Venerdì di Repubblica che la versione per l’Italia del serial Roma ha subito pesantemente le conseguenze della nostra rigida censura. Infatti alcune scene del colossal TV della HBO, considerate troppo calde, sono state sostituite con le stesse girate in versione soft. Si parla anche di un fastidioso “taglio” nella famosa scena del bagno di Marco Antonio* (in cui hanno fatto comparire un panno copri-pudenda) – scena che dicono fosse molto gradita dal pubblico femminile… Censura anti-storica?

This entry was posted in Null. Bookmark the permalink.

Leave a Reply