Il portentoso aacPlus

Sempre in tema di musica sembra che la nuova versione di Winamp sia stata accidentalmente rilasciata è uscita la versione 5.1 di Winamp. Tra le novità principali di questa release emerge l’aggiunta del codec aacPlus.

Per mettere alla prova aacPlus potete (per esempio) utilizzare woxy.com o il canale di classica di WKSU che, pur lavorando rispettivamente a soli 48 kbps e 32 kbps riescono a garantire una buona qualità sonora. Inoltre agli amanti del rock suggerisco di provare KQLZ.

aggiornamento: anche SomaFM effettua il broadcasting in questo formato.

Questa voce è stata pubblicata in Null. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.