Curta, il macina numeri

curtaFu il primo calcolatore tascabile. Progettato dall’ingegnere austriaco Curt Herzstark e immesso sul mercato nel 1947.

Una linea simile a quella di un macinino da pepe. I suoi ingranaggi sono caratterizzati da un’eleganza meccanica da orologio svizzero.

Veniva venduto negli States degli anni ’60 a 125 dollari.

THE CURTA IS A PRECISION CALCULATING MACHINE FOR ALL ARITHMETICAL OPERATIONS [ Curta ads ]

Negli anni settanta, con l’avvento delle prime calcolatrici elettroniche, perse il suo primato e scomparve nell’ombra del mercato (e in questi casi non c’è coda lunga che tenga).

Magari un po’ lento, rispetto ai calcolatori elettronici che stavano nascendo in quell’epoca — ma semplice, ergonomico ed ecologico.

Se vi interessa in Rete potete trovare un po’ di simulatori, con le relative istruzioni. Si può anche acquistare (su ebay si trova di tutto).

Keywords: ,

This entry was posted in Null. Bookmark the permalink.

Leave a Reply