Guri on Rails

E’ davvero curioso. Stavo osservando la prima entry della pagina portfolio di un sito di sedicenti esperti di Ruby on Rails, che in questo momento — mi riferisco al “collettivo”, non al linguaggio e al framework — ha raccolto un po’ di (probabilmente non durevole) attenzione, quando mi sono accorto che tutte le URL di questa realizzazione — un sito web immobiliare piuttosto brutto — terminano con (l’estensione) .aspx… Guri forse, on Rails davvero poco.

aggiornamento: Altro che guru di Rails, quelli sono solo spammer di Delicious (screenshot)!!

Qui ci sarebbe da aprire un discorso sul deterioramento inesorabile di quello che era il gioiello del social bookmarking (quando si chiamava del.icio.us ed era curato da Joshua Schachter)… La morale è che bisogna stare molto attenti a ciò che trova nelle pagine pupular del nuovo Delicious di Yahoo!, che attualmente è vulnerabile allo spamming.

This entry was posted in Null. Bookmark the permalink.

Leave a Reply