I feed sono le nuove figurine

Il google co-op sui blog italiani sta crescendo al ritmo di espansione dell’OPML del mio feedreader. In parallelo Google procede con il suo ottimo lavoro di affinamento degli strumenti collaborativi di supporto all’indexing. Il risultato è davvero esplosivo.

Le centinaia di feed nei desktop reader rappresentano una nuova forma di perversione hobbistica.

Questa voce è stata pubblicata in Null. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.