Inquietanti segni di Università 2.0

250 ore di corsi e simposi della Berkeley disponibili attraverso Google Video.

L’apoteosi della didattica noia, da far impallidire il blasonato OpenCourseWare del MIT.

Il Web e la blogtiglia(R) stanno diventando un posto davvero pericoloso per i casti del sapere; in ogni angolo si corre il rischio di perdere la verginità culturale — quale abominio!

riferimenti: UC Berkeley on Google Video

Questa voce è stata pubblicata in Null. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.