Ciò che unisce e ciò che separa

“Non è forse nella testa ciò che unisce gli uomini — la comprensione del vantaggio e dello svantaggio comuni — il cieco scegliere e brancolare nell’amore e nell’odio, il volgersi a uno a spese di tutti gli altri e il conseguente disprezzo per il vantaggio generale?”

— Friedrich Wilhelm Nietzsche

Questa voce è stata pubblicata in Null. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.