I fiori del Web

La struttura dei tag (X)HTML di una pagina può essere davvero complessa.

Con questa applet, realizzata grazie all’ottima libreria Processing* (del MIT), avrete modo di rendervi conto di quanto il Web sia floreale.

Tao DOM Flower

nell’immagine – il grafo di Tao

creatore: Websites as Graphs

Questa voce è stata pubblicata in Null. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.