Don’t brick my PSP!

Il team di F-Secure con un interessante filmato ci dimostra quanto sia facile devastare via software (unverified arbitrary code) il gioiellino portatile di casa Sony.

WARNING: One PSP was harmed during the production of this film.

Guarda il filmato [formato wmv]

per continuare a fare a pezzi le macchine: powerbook take apart

Questa voce è stata pubblicata in Null. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.